Baby

Oggi ti ho urlato contro ed
è questo che poi a volte accade
accade che ci sono attimi
di trincee e di fili spinati
e di assalti sconsiderati
e poi di strategie: le cuffiette nelle orecchie
la tua, la mia invece è girare nelle stanze
facendo cose inutili
come quei colpetti a lisciare le coperte
o raddrizzare quadri che erano già dritti
parlando ad un’entità invisibile e impersonale
che neanche so cosa veramente sia ma
che in quel momento “comprende” tutto:
me te la vita stessa (come è andata come andrà)
è questo che accade:
un dramma spicciolo e due saltimbanchi
senza talento che si contendono l’ultima battuta
e allora quando sentirai parlare
soltanto della grazia che è in una madre
quando leggerai una poesia (lo farai?)
che dice solo di tenere creature tenute fra le braccia
e dove questa luce obliqua
questa luce furente e storta che cade
sulle altre guerre che sono le giornate
dove se questa luce viene taciuta
allora sta’ in guardia
perché c’è qualcuno che in quel preciso istante
ti sta ingannando
c’è qualcuno che ti sta bendando gli occhi
e anche la bocca, qualcuno
forse con le parole ti sta tradendo
perché prima o poi ci sono cose da difendere o
che bisogna smascherare e momenti
in cui non è possibile tacere
Oggi ti ho urlato contro
e a me piace quando accade
perché non c’è niente di più finto
di una madre e di una figlia
incatenate ad un presente da manuale
fatto solo di biscotti e di risate
di sguardi devoti e qualche eroico balbettio
immortalato nelle foto
ché non si è mai vista un’adolescenza
senza la voglia di squadernare le regole del mondo
e non si è mai vista una madre che almeno una volta
non abbia pensato per sé soltanto ad un’isola deserta
e mi piace pensarti ora che io sono qui, e
tu lì a pochi passi di distanza
eppure in fuga in questo momento
armata fino ai denti
verso il futuro, anche se
forse (ahimè) su un motivetto di lady gaga

2 pensieri riguardo “Baby”

Grazie della lettura! Ora se vuoi lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...