Yes…

Dave_Brubeck

Le telefonate s’incuneano sempre fra frammenti di tempo. La voce di qualcuno si sovrappone alle tracce che in quel momento stanno scorrendo per creare un  motivo nuovo  in una sorta di mixaggio simile a quello che con grande cura si realizza nelle sale di registrazioni.
Ricordo che un po’ di tempo fa stavo scrivendo qualcosa, e come  faccio spesso avevo un sottofondo musicale ad accompagnare il tip-tip delle mie dita sulla tastiera. Ascoltavo il susseguirsi   casuale dei brani  quando il telefono ha squillato. Era un amico. Il tip-tip si è interrotto, sostituito dalla mia voce –ciaooo-  ho detto e deve essere arrivato al mio interlocutore su una base che faceva più o meno così paraparaparapapapapa. “Take five” di Dave Brubeck  è stata la mia risposta alla domanda – cosa ascolti?- Il breve scambio che ne è seguito  può condensarsi nel dire che l’amico  ha liquidato il famosissimo pezzo con un  secco – è musica per ascensore- .

Continua a leggere “Yes…”