da Mai dire Mai: La luna

tornare in questa ora vuol dire viaggiare
con una virgola di luna che t’accompagna dentro il buio
quante volte hai visto la stessa scena? eppure
non riesci a farne un’abitudine
e tocchi la spalla di tua figlia che ti siede accanto
la tocchi appena, la tua mano frena – guarda-
avresti voluto dirle –guarda – è già solo un pensiero
sui suoi occhi chiusi lontano
e allora ritorni a quella luna d’autunno
che impassibile come sempre argenta il mare
e ad un tratto pensi ai tuoi capelli indaffarati ad invecchiare
così, nello lo stesso buio vasto delle cose disperse, -guarda-
che pensiero strano

2 pensieri riguardo “da Mai dire Mai: La luna”

  1. Sì, capita. Ma vorrei rammentarti il titolo di questa raccolta che in un certo senso negherebbe quanto vi ho scritto…

    grazie
    lisa

Grazie della lettura! Ora se vuoi lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...