da Mai dire Mai : Gesti del mondo

cosa ne sai tu Giulio
cosa poi mi passa dentro? cosa ne sai tu?
e intanto per il procedere corretto
del tempo collezioni qualche ricordo di loro i miei
sono carne stesa nell’invisibile
                                           – fuori è notte?
come può essere che qualcosa ancora accada? –

senza più tracce? senza più alcun dolore?
ma qualcosa c’è che non si rassomiglia al nulla.
Forme. A volte mi sembra d’intravedere
bambini cullati contro seni gonfi,
e poi colline in fiamme
gesti del mondo lasciati a metà
gesti del mondo in cui
ho ancora dieci cose sbagliate da fare
e ancora dieci regole ingiuste  da aggiungere
per comprendere
dove tutto è possibile che inizi
dove tutto è possibile che finisca nella medesima bellezza
senza più tracce senza più alcun dolore
ho scritto questo per dimenticare?
Ho scritto questo per dimenticare.
Che mai
è come ricordo.

2 pensieri riguardo “da Mai dire Mai : Gesti del mondo”

  1. C’è. Ne sono più che convinta. Ma ti ricordo le parole di D.F.Wallace con cui ho introdotte le poesie di ” Mai dire Mai”:”[..] Che quando raggiungi un certo punto della tua storia e una certa situazione sei legato a della gente, sei parte di una cosa più grande. Che tutta la costellazione diventa come un liquido, e qualunque tipo di agitazione la fa increspare tutta. [..]”
    Chi sei, cosa fai, chi e cosa ti passano accanto, o incontri o ti lasci indietro tutto interagisce in questa materia liquida e si fonde e a volte confonde e quel qualcosa non si mostra, ma solo perché tutto diventa meno chiaro.

    grazie
    lisa

Grazie della lettura! Ora se vuoi lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...