Gates: Certa poesia

m. quando cammina e passa accanto la vetrina di una profumeria non resiste, m. deve entrarci. A m. piacciono molto quelle grandi, quelle che hanno lunghe vetrine popolate da strane donne che sembrano bellissime benché siano ridotte in pezzi. A m. piace guardare quei corpi tronchi e immaginifici composti soltanto da occhi immensi, o da mani affusolate, oppure da bocche immobili nell’incantesimo di un nulla misterioso, o da gambe lisce e culi tondi teneramente rosei che disegnano enigmatici punti interrogativi. m. entra e immagina che quella sia la bottega di dio, m. immagina che dio lì ripari le donne malriuscite. A m. piace aggirarsi in quel mondo di polveri impalpabili e di fragranze. m. annusa, sfiora con tocchi lievi delle dita fard e ombretti e poi si lascia sul dorso della mano scie d’impronte iridescenti. a m. piace guardare la sua mano mentre a poco a poco, stria dopo stria, si trasforma nell’astrazione di un uccello tropicale, a volte di un fiore che nel mondo non esiste. m. con lo sguardo attento scorre uno ad uno tutti gli astucci ordinatamente esposti e con la mano-uccello sorvola quelle bolle di resina trasparente che custodiscono colori e colori. Ma quello che a m. piace di più è leggere i nomi dei rossetti e la loro magnetica e alchemica poesia e per ognuno poi s’inventa nuovi lunghissimi nomi.: Night Mistery, un rosso cupo, diventa – sangue rappreso sulla garza di un cerotto – Sweet Dreams, un rosa pallido – big-bubble masticata molto a lungo – per Hot Sex, un arancio rosato, crea – aragosta viva mentre scolora nell’acqua che bolle – Rouge Pigalle, un rosso vivo e resistente, m. lo chiama – rosa di plastica davanti alla fotografia di nonno Antonio morto- m. è convinta che certa poesia sia un trucco, una finzione imbellettata, l’invisibile perpetuarsi di una prigionia.

Grazie della lettura! Ora se vuoi lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...